Consigli per il cittadino Strutture veterinarie Informuzioni utili per il cittadino
Se voglio comprare, vendere, costruire Gestione risorse ambientali Disposizioni di legge per maltrattamento, comportamento, animali da compagnia
Home
Ricetta elettronica manuale operativo
Scritto da Annibale   
Venerdì 27 Luglio 2018 07:40
PDF Stampa E-mail

Il MInistero della salute ha pubblicato una nuova pagina dedicata alla Ricetta elettronica veterinaria, materiali informativi, link e recapiti per il supporto all'utilizzo e una notizia che descrive  le caratteristiche del sistema che entrerà in vigore il prossimo 1° dicembre.

Come utilizzare la ricetta – il manuale operativo

Attraverso il portale www.vetinfo.sanita.it i medici veterinari, i farmacisti, i grossisti, i mangimifici, gli allevatori e i proprietari di animali, con le proprie credenziali, possono accedere alla sezione dedicata alla Ricetta veterinaria elettronica, registrarsi ed operare in base alle caratteristiche e i compiti del proprio profilo. All’indirizzo www.ricettaveterinariaelettronica.it gli interessati possono trovare tutte le informazioni sulla "Nuova ricetta veterinaria elettronica" elaborate a seconda del proprio profilo e consultare il "Manuale operativo".
Altre informazioni Per il supporto è attivo un servizio di assistenza tecnica del Centro Servizi Nazionale c/o l’IZSAM - dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 20:00 e il sabato dalle 8:00 alle 14:00 - tramite i seguenti contatti: numero verde 800 08 22 80
oppure   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

PosterBrochure

 
<< Inizio < Prec. 1 2 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 2

Login

Chi è online

 26 visitatori online

Indirizzo PEC

L'ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Taranto ha attivato il servizio di Posta Elettronica Certificata:

ordinevet.ta@pec.fnovi.it

 

GIURAMENTO

Giuramento professionale


Entrando a far parte della Professione e consapevole dell'importanza dell'atto che compio prometto solennemente di dedicare le mie competenze e le mie capacità alla protezione della salute dell'uomo, alla cura e al benessere degli animali, promuovendone il rispetto in quanto esseri senzienti; di impegnarmi nel mio continuo miglioramento, aggiornando le mie conoscenze all'evolvere della scienza; di svolgere la mia attività in piena libertà e indipendenza di giudizio, secondo scienza e coscienza, con dignità e decoro, conformemente ai principi etici e deontologici propri della Medicina Veterinaria.

Che tempo fa?

Click per aprire http://www.ilmeteo.it/datimeteo/meteo-italia.html