Consigli per il cittadino Strutture veterinarie Informuzioni utili per il cittadino
Se voglio comprare, vendere, costruire Gestione risorse ambientali Disposizioni di legge per maltrattamento, comportamento, animali da compagnia
Home Professionista Attivazione caselle PEC - Le sanzioni
Attivazione caselle PEC - Le sanzioni
Giovedì 03 Dicembre 2009 08:38
PDF Stampa E-mail

Posta Come preannunciato nei giorni scorsi, al fine di supportare i professionisti, i cittadini, le imprese e le Pubbliche Amministrazioni, il Ministero per la pubblica amministrazione e l’innovazione ha attivato il numero verde 800.254.009 messo a disposizione per risolvere dubbi e fornire chiarimenti

sugli obblighi, le caratteristiche e la funzionalità della PEC. Il servizio è svolto dal contact center della PA Linea Amica. Presentato inoltre lo spot della PEC con il quale il Ministero avvierà nei prossimi giorni la campagna di comunicazione in argomento.

 

Diramate infine le 10 domande e 10 risposte sulla PEC più frequenti. Giudicata interessante la previsione che “Le sanzioni saranno stabilite dagli Ordini, i quali hanno l’obbligo di controllare il rispetto della normativa da parte dei loro iscritti. La vera sanzione verrà tuttavia dal mercato: se non si ha la PEC si è infatti meno competitivi”.
Il Ministro ha ribadito che l’obiettivo della PEC è semplificare i rapporti tra professionisti e la Pubblica Amministrazione riducendo tempi e costi delle comunicazioni. In particolare la PEC premette di dare a un messaggio di posta elettronica lo stesso valore di una raccomandata con avviso di ricevimento. È stato affermato che “i circa 2 milioni di professionisti che utilizzano la PEC sono gli apripista di questa iniziativa di informatizzazione e di digitalizzazione rivoluzionaria che già nei prossimi mesi sarà e stesa anche a tutti i cittadini”.
A partire dal 2010, che sarà l’anno della PEC, questo strumento verrà utilizzato :
- gratuitamente dai cittadini che ne faranno richiesta per dialogare con la Pubblica Amministrazione;
- dalle Pubbliche Amministrazioni che attiveranno una casella PEC per ogni registro;
- dalle nuove imprese.

__ALLEGATO PDF
  • PEC - Professionisti
pdf


Fonte: Ufficio Stampa Fnovi

 

 

Login

Chi è online

 40 visitatori online

Indirizzo PEC

L'ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Taranto ha attivato il servizio di Posta Elettronica Certificata:

ordinevet.ta@pec.fnovi.it

 

GIURAMENTO

Giuramento professionale


Entrando a far parte della Professione e consapevole dell'importanza dell'atto che compio prometto solennemente di dedicare le mie competenze e le mie capacità alla protezione della salute dell'uomo, alla cura e al benessere degli animali, promuovendone il rispetto in quanto esseri senzienti; di impegnarmi nel mio continuo miglioramento, aggiornando le mie conoscenze all'evolvere della scienza; di svolgere la mia attività in piena libertà e indipendenza di giudizio, secondo scienza e coscienza, con dignità e decoro, conformemente ai principi etici e deontologici propri della Medicina Veterinaria.

Che tempo fa?

Click per aprire http://www.ilmeteo.it/datimeteo/meteo-italia.html